Liutprand - Associazione Culturale

PETIZIONE MONUMENTO LA PALISSE, LEGGI E FIRMA ANCHE TU
sezione articoli
HomeArticoli dal Mondo › Articolo
di
UN PIANO REGOLATORE PER MOHENJO DARO
finanziato con cento milioni di rupie


Il Piano Regolatore del sito archeologico riguarderà tutti gli aspetti della conservazione, riabilitazione, manutenzione e promozione del turismo.


KARACHI. Il Governo del Sindh ha stanziato Rs100 milioni per predisporre un Piano Regolatore per la riabilitazione e la valorizzazione del turismo culturale a Mohenjodaro, ha dichiarato il Segretario per la Cultura Aziz Uqaili.
Il sito è stato affidato al Sindh nell’aprile 2011 dal Governo federale del Pakistan, dopo di che il Governo provinciale ha istituito un ufficio esecutivo, sotto la presidenza del Ministro per la Cultura, e un comitato tecnico consultivo presieduto dal Dr Nilofer Shaikh, vice cancelliere della Shah Abdul Latif University di Khairpur. L’Ufficio esecutivo dei Fondi Nazionali per Mohenjodaro ha recentemente deciso di avviare lavori di restauro delle installazioni turistiche a Mohenjodaro e di intraprendere un rilievo topografico del sito.


Sigillo con l'Unicorno, da Mohenjo Daro.


Inoltre sono stati decisi: il restauro del veicolo di Sir John Marshall – l’ex direttore-generale dell’Archaeological Survey of India, che condusse gli scavi di scoperta di Mohenjodaro – la ristampa dei suoi libri, ormai fuori commercio, e la costituzione d’un comitato per istituire una piantagione arborea nel sito.
L’Ufficio ha deciso anche di riaprire il magazzino dei sigilli, che era stato derubato.
Sono state previste misure d’emergenza per il monsone in arrivo e si è rafforzato il comitato tecnico consultivo, con la ricerca di fondi di finanziamento, con l’invito agli studenti a visitare Mohenjodaro, con la costruzione di gabinetti pubblici, il rafforzamento della sicurezza del sito e infine la predisposizione d’un Piano Regolatore generale per il sito.
Tale Piano Regolatore dovrà coprire tutti gli aspetti relativi alla conservazione, riabilitazione, manutenzione, promozione del turismo, agevolazioni per i turisti e i visitatori, strategia di gestione delle risorse.


Una ricostruzione del sito archeologico di Mohenjo Daro, all'epoca del suo splendore.




Fonte: Pakistan Dawn, 21 febbraio 2012.



Associazione culturale Liutprand 27100 PAVIA      copyright ©1994-2018 e-mail: liutprand@iol.it