Liutprand - Associazione Culturale

PETIZIONE MONUMENTO LA PALISSE, LEGGI E FIRMA ANCHE TU
sezione catalogo
HomeCatalogoStoria Pavese › Dettaglio libro

Ultima pubblicazione
Collana: Storia Pavese
Pagine: 142
Illustrazioni: a colori
Prezzo: € 15,00

ISBN: 9788869631511
Formato: cm 15 x 21
Diffusione: Elison Publishing



ATTILA E TEODORICO: L'impero finisce a Pavia
di Alberto Arecchi
Collana: Storia Pavese
Pagine: 74
Illustrazioni: B/N
Prezzo: € 10,30
Anno: 1997

EAN:
Formato: cm 13 x 23
Descrizione:
Nel sec. V d. C. orde di “popoli barbari” premono alle frontiere dell’Impero e si trasferiscono, in modo più o meno stabile, all’interno dei suoi territori. S’impadroniscono delle città e le saccheggiano, quando incontrano resistenza, oppure vi s’insediano come nuovi gruppi dirigenti. Tra questi popoli, tra i primi, tra quelli ricordati come i più crudeli, sono i terribili Unni capeggiati da Attila, un re che divenne famoso perché ”dopo il suo passaggio non ricresceva più nemmeno l’erba”. Ticinum (che oggi si chiama Pavia) diventa una delle sedi preferite da Teodorico, re degli Ostrogoti, poi la Papia dei Bizantini e quindi la capitale nel Regno d’Italia fondato dai Longobardi.

Associazione culturale Liutprand 27100 PAVIA      copyright ©1994-2018 e-mail: liutprand@iol.it